10.3 C
Milano
domenica, Maggio 9, 2021

Latest Posts

AVINCOLA, GOAL A SANREMO

Si chiama "Goal" la canzone della nuova proposta Avincola. Interessante la proposta di questo cantautore con un testo molto più complesso di quello che...

SANREMO 2021: FIORELLO SUBITO MATTATORE

Fiorello subito mattatore al Festival di Sanremo 2021. Devastante l'entrata in scena con tanto di abito "rubato" ad Achille Lauro. Un inizio scoppiettante dello...

GAZZETTA DELLO SPORT: PRIMA PAGINA ISPIRATA A PULP FICTION

La prima pagina della Gazzetta dello Sport di oggi ispirata a Pulp Fiction. Nel titolo si fa riferimento al mitico signor Wolf che in...

BARBARA D’URSO SBOTTA A POMERIGGIO 5 “MAI UNA DONNA TRADITA PER COLPA MIA”

Barbara D'Urso sbotta a Pomeriggio 5 per alcune voci di un presunto tradimento di un signore alla moglie con lei :"Mai una donna è...

47 ANNI FA LA MORTE DI BRUCE LEE..E L’INIZIO DEL SUO MITO

Moriva 47 anni fa Bruce Lee e quello fu l’inizio del suo mito. Il più grande artista marziale di tutti i tempi e assolutamente impossibile da eguagliare. Bruce Lee era talmente forte da sembrare un supereroe. Ad esempio era in grado di scaraventare un uomo a un metro di distanza con un solo calcio o fare flessioni su un dito solo. Ma l’abilità più sorprendente era la sua incredibile velocità. Era talmente veloce che le macchine da presa dell’epoca spesso non erano in grado di catturare il movimento e Lee spesso doveva rallentarlo per renderlo visibile. Grande appassionato anche di Body Building e della cura del corpo, nelle arti marziali ha fondato il Jet Kune Do, letteralmente via del pugno che intercetta.

IL JEET KUNE DO

Bruce Lee ha studiato arti marziali con il grande maestro Yip Man. Dopo un grave infortunio che lo costrinse a letto, pensò di scrivere con l’aiuto di sua moglie Linda, un libro dove spiegava le sue teorie e il suo nuovo stile. Pare che Bruce Lee prese questa decisione perchè, costretto a essere immobilizzato a letto, fece una sorta di viaggio interiore dove prese atto delle sue straordinarie capacità e fu allora che cercò di creare uno stile mai visto prima. Il Jeet Kune Do si basa sulla semplicità e la velocità delle figure oltre che a spendere meno energie possibile. Bisogna atterrare l’avversario subito. Spunti per creare lo stile sono stati presi anche dalla scherma e dalla boxe.

LA MORTE 

Durante le riprese de “I Tre Dell’Operazione Drago” Bruce Lee fu preso da convulsioni e vomito. La causa fu un edema celebrale che i medici riuscirono a curare in tempo. Due mesi più tardi mentre era a Honk Hong, Lee si senti di nuovo male ma chiese solo un’aspirina e di andare a riposarsi. Non si svegliò più. Le cause potevano essere molteplici: si parlò di disidratazione e di grande perdita di energie durante le riprese del film ma non venne neanche tralasciata l’ipotesi di traumi. Il cervello di Bruce Lee era molto più grande del normale, cosa che ha favorito appunto gli edemi che lo hanno portato alla morte. Sono sempre state categoricamente escluse sostanze dopanti o droghe. Bruce Lee morì 47 anni fa, e quel giorno nacque il suo mito

 

Latest Posts

AVINCOLA, GOAL A SANREMO

Si chiama "Goal" la canzone della nuova proposta Avincola. Interessante la proposta di questo cantautore con un testo molto più complesso di quello che...

SANREMO 2021: FIORELLO SUBITO MATTATORE

Fiorello subito mattatore al Festival di Sanremo 2021. Devastante l'entrata in scena con tanto di abito "rubato" ad Achille Lauro. Un inizio scoppiettante dello...

GAZZETTA DELLO SPORT: PRIMA PAGINA ISPIRATA A PULP FICTION

La prima pagina della Gazzetta dello Sport di oggi ispirata a Pulp Fiction. Nel titolo si fa riferimento al mitico signor Wolf che in...

BARBARA D’URSO SBOTTA A POMERIGGIO 5 “MAI UNA DONNA TRADITA PER COLPA MIA”

Barbara D'Urso sbotta a Pomeriggio 5 per alcune voci di un presunto tradimento di un signore alla moglie con lei :"Mai una donna è...

Don't Miss

COBRA KAI 3 SU NETFLIX: LA RECENSIONE

Torna su Netflix Cobra Kai con la 3 stagione. Nella nostra recensione ci addentriamo in una delle serie di maggior successo degli ultimi anni...

GFVIP: TOMMASO ZORZI CANTA FRANK SINATRA

Tommaso Zorzi canta Frank Sinatra nello speciale GfVip di capodanno e fa un figurone. Abbiamo scoperto che Tommaso Zorzi ha anche una bella voce....

STASERA IN TV “SELVAGGI” IL CULT COMICO SU RETE 4

Stasera in tv su Rete 4 un vero e proprio cult comico: "Selvaggi". Il film di Carlo Vanzina ha un cast stellare: da Ezio...

ADDIO A ORSO, IL CANE DI DONATELLA RETTORE

Donatella Rettore e lo straziante addio al suo cane, Orso. La cantante con un tweet ha espresso tutto il suo dolore per la scomparsa...

GASPERINI VINCE SUL PAPU GOMEZ, MA I BONUS SONO FINITI

Giampiero Gasperini ha vinto sul Papu Gomez che a Gennaio dovrà fare le valige. Ora però i bonus per l'allenatore dei bergamaschi sono finiti....

Stay in touch

To be updated with all the latest news, offers and special announcements.

Translate »